slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

In arrivo Spaxs, la spac di Corrado Passera

MILANO (AIMnews.it) – A inizio febbraio all’Aim Italia sbarcherà Spaxs, la spac promossa da Corrado Passera e Andrea Clamer. Sarà la prima in Italia con una politica di investimento focalizzata nel settore dei servizi finanziari, con l’obiettivo di creare un operatore attivo nei servizi delle Medie e Piccole Imprese, nel mercato dei non-performing loan e nell’offerta di servizi ad alto tasso di digitalizzazione. L’obiettivo di raccolta è stabilito in 400 milioni, elevabile fino a un massimo di 500 milioni, Corrado Passera svolgerà il ruolo di amministratore delegato e l’obiettivo della business combination è sttao fissato entro 18 mesi dall’Ipo. Il collocamento avverrà dal 15 al 26 gennaio.
I promotori investiranno il 3% della raccolta e il meccanismo di remunerazione ha caratteristiche distintive: solo il 20% delle azioni speciali sarà convertito alla business combination (6 azioni ordinarie per ogni azione speciale), l’80% al raggiungimento di un prezzo di Borsa pari a 15 euro (con un rapporto di 8 azioni ordinarie per ogni azione speciale). Tutte con un lock-up di 12 mesi. Inoltre per ogni 10 azioni ordinarie verranno assegnati agli investitori 5 warrant (1 all’Ipo e 4 alla business combination); dopo 12 mesi dalla business combination ai possessori dei warrant verranno assegnate gratuitamente 1 azione ordinaria ogni 5 warrant.
Banca Imi e Credit Suisse sono Joint Global Coordinator e, insieme a Equita Sim, anche Joint Bookrunner; Banca Imi svolge altresì il ruolo di Nomad e Specialist.

© Copyright AIMnews.it