slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

AIM AWARDS 2018

IR Top Consulting in collaborazione con DIT - Department for International Trade ha assegnato gli "AIM WARDS" a 6 categorie:

CATEGORIA “AIM ESG”

Per «l’attenzione verso l’implementazione e la comunicazione delle tematiche Environmental, Social e Governance»

 

BOMI GROUP – Marco Ruini, Amministratore Delegato

BOMI

Motivazione dell’Award: “Il Gruppo Bomi ha dimostrato negli anni un interesse sempre crescente verso il tema della logistica sostenibile. È associata a SOS-LOG, la prima associazione per la logistica sostenibile e ha recentemente ricevuto il marchio Sustainable Logistics durante la fiera ECOMONDO di Rimini.”

 

CLABO – Pierluigi Bocchini, Presidente (premio ritirato da Alessandro Bocchini, Consigliere)

clabo

Motivazione dell’Award: “La società ha adottato una politica per la qualità e l’ambiente, oltre al modello 231/2001 e al codice etico, al fine di accrescere il proprio valore e perseguire la soddisfazione dei propri stakeholder, nel rispetto dei principi di qualità totale e dell’ambiente”.

 

DBA GROUP – Francesco De Bettin, Presidente

dba

Motivazione dell’Award: “DBA Group ha adottato un modello 231, comprensivo del codice etico. La società dà inoltre una dettagliata informativa in materia sociale all’interno del proprio bilancio, con particolare riferimento alla composizione del personale in termini di età media, presenza femminile, livello di istruzione, e gestione delle risorse umane per obiettivi (Management by Objectives)”.

 

ICF GROUP – Guido Cami, Presidente e Amministratore Delegato

icf

Motivazione dell’Award: ICF Group è una realtà industriale con un secolo di storia. Il Gruppo si pone come obiettivo principale lo sviluppo di nuove applicazioni e prodotti sempre più ecocompatibili nel core business degli adesivi e tessuti tecnici attraverso costanti investimenti in ricerca e sviluppo”.

 

CATEGORIA “AIM INDUSTRIAL”

Per «la capacità di sviluppare e applicare innovazioni tecnologiche ai tradizionali processi industriali»

 

COSTAMP – Marco Corti, Presidente e Amministratore Delegato

costamp

Motivazione dell’Award: ”La società si caratterizza per l’elevato livello di Innovazione tecnologica nel campo della costruzione di stampi per la pressofusione in alluminio per il settore automotive ed è a livello mondiale l’unico player in grado di fornire un’offerta completa in termini di processi (HPDC, LPDC & Gravity, Plastic) e di prodotti (alluminio,magnesio, ghisa, plastica)”.

 

SCIUKER FRAMES – Marco Cipriano, Presidente e Amministratore Delegato

sciuker

Motivazione dell’Award: “La società si distingue per la capacità di innovazione nel settore degli infissi grazie al know tecnologico, all’industrializzazione del processo produttivo artigianale, all’attenta selezione e combinazione di materiali naturali (legno-alluminio-vetro) dal design ecosostenibile e per le elevate prestazioni in termini di isolamento termico e acustico”.

 

 

CATEGORIA “INNOVATIVE PROJECT”

Per «le caratteristiche di eccellenza e innovazione del modello di business»

 

LONGINO&CARDENAL - Riccardo Uleri, Presidente e Amministratore Delegato

LonginoMotivazione dell’Award: Nel corso degli anni la società si è distinta per la proposta di  prodotti di prim’ordine, distribuiti su oltre 70 partner, per rispondere alle esigenze degli operatori del food italiani ed esteri di alto profilo. Rappresenta il collettore delle ricercate eccellenze gastronomiche sul panorama internazionale.”

 

RENERGETICA - Davide Sommariva, Presidente

Sommariva

Motivazione dell’Award: La società si caratterizza per l’elevata marginalità delle attività di sviluppo ad alto potenziale di crescita e per l’incremento della presenza internazionale. Ha sviluppato il Brevetto HGSC - HybridGridSmart Controller, software innovativo specificatamente sviluppato per l’integrazione di fonti rinnovabili all’interno di sistemi isolati di grandi dimensioni con una richiesta di carico a partire da qualche centinaia di kW fino a diversi MW.”

 

BLUE FINANCIAL COMMUNICATION - Denis Masetti, Presidente (premio ritirato da Alessandro Rossi, Direttore Forbes Italia)

bfc

Motivazione dell’Award: "La società si caratterizza per una forte specializzazione nel settore media e digital per l’informazione finanziaria con attenzione all’innovazione digitale. In particolare, BFC ha lanciato il progetto del primo social network della finanza GOORUF che ha visto l’apertura di Gooruf Asia e della sede di Hong Kong e lo studio del lancio di una ICO (Initial Coin Offer) per un utility token denominato GoorufCoin”

 

 

CATEGORIA “CRESCITA PRIMO SEMESTRE 2018”

Per «la significativa crescita di fatturato ed EBITDA realizzata nel primo semestre 2018»

 

PRISMI - Alessandro Reggiani, Presidente e AD - Alessandro Firpo, Business Development Manager

prismi

Motivazione dell’Award: “PRISMI, attiva nel settore del digital marketing dal 2007, opera in Italia e Svizzera per PMI e grandi gruppi industriali. Il Gruppo ha visto nel semestre un incremento del Valore della Produzione, pari al +64%, e un significativo miglioramento dell’EBITDA (+616%)”.

 

NOTORIOUS PICTURES - Guglielmo Marchetti, Presidente e Amministratore Delegato

image4

Motivazione dell’Award: “Notorious Pictures, attiva nella produzione, acquisizione e commercializzazione di Diritti di Opere filmiche attraverso tutti i canali di distribuzione, ha registrato nel semestre ricavi pari a 21,3 milioni di euro, in crescita del +133% e un EBITDA pari a  8 milioni di euro, con un incremento del  +110% e un UTILE pari a 3,0 milioni di euro. La positiva performance dei risultati rientra nel percorso di crescita strutturale che l’azienda ha programmato a partire dalla sua costituzione.”

 

CATEGORIA “STARTUP”

Per «la capacità di sviluppare in tempi accelerati un progetto aziendale sostenibile e profittevole»

 

CIRCLE - Luca Abatello, Presidente e Amministratore Delegato

circle

Motivazione dell’Award: PMI innovativa da giugno 2016, ha sviluppato due soluzioni tecnologiche innovative per la Digital Supply Chain. Con la suite Milos, innovativo software modulare, ottimizza i processi e la logistica in ambito portuale, interportuale e dei trasporti intermodali.  Con il software Sinfomar fornisce soluzioni IT che permettono di collegare tutti gli operatori portuali in un'unica piattaforma”

 

PORTOBELLO - Roberto Panfili, COO

portobello

Motivazione dell’Award: Nata nel 2016 la società ha un modello di business affermato, strutturato in diverse linee altamente integrate con un format retail efficiente e scalabile. Anche grazie alle partnership con primari marchi internazionali e allo specifico know-how produttivo ed organizzativo ha registrato tassi di crescita elevati in termini di ricavi (da circa 1 milione di euro nel 2016 a 10 milioni di euro nel 2017) e marginalità”.

 

 

CATEGORIA “PASSAGGIO AIM-STAR”

Per «il successo dell’operazione di quotazione su AIM Italia e successivo passaggio al Segmento STAR»

 

EQUITA GROUP - Andrea Vismara, Amministratore Delegato

equita

Motivazione dell’Award: “Equita Group è tra le principali investment bank indipendenti, con 45 anni di esperienza. Riceve il premio per  il successo dell’operazione di quotazione su AIM Italia e il successivo passaggio al segmento STAR”.