slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

Lugano Investor Day: l’evento di riferimento tra PMI quotate e investitori svizzeri

23/09/2016
  • Euro 1,1 miliardi i ricavi totali 2015 (+31% vs 2014) delle 16 aziende partecipanti
  • +30% l’EBITDA 2015 vs 2014; 17% l’EBITDA Margin 2015
  • Euro 1,2 miliardi la capitalizzazione complessiva[1]
  • Euro 72 milioni la capitalizzazione media (Euro 26 milioni la mediana)
  • +63% l’upside medio potenziale rispetto al consensus analisti

Lugano, 23 settembre 2016

La VII edizione del “LUGANO SMALL & MID CAP INVESTOR DAY”, organizzato da IR Top con il supporto di Borsa Italiana - LSE Group, conferma il grande interesse della comunità finanziaria svizzera, presente con oltre 100 investitori istituzionali qualificati (Family Office, Banche, Private Banker, Fondi di investimento, Asset Manager), per le small&mid cap quotate sulla Borsa Italiana. Le aziende partecipanti sono state 16 con 1,2 miliardi di euro di capitalizzazione, 1,1 miliardi di euro di giro d’affari 2015 e un upside medio potenziale del 63% rispetto al consensus degli analisti.

Anna Lambiase, Amministratore Delegato di IR Top: “L’elevato interesse verso il mondo ticinese e le sue opportunità sia finanziarie che di business porta da ormai 7 edizioni molte aziende italiane quotate in Borsa a partecipare a questa nostra iniziativa di Investor Relations. La Svizzera rappresenta un centro strategico per gli investimenti. Da parte degli investitori è importante studiare nuovi modelli finanziari per offrire agli imprenditori un supporto alla crescita nel medio-lungo periodo, permettendo alle PMI italiane di sviluppare la loro unicità e lo spirito imprenditoriale riconosciuti in tutto il mondo. I fondamentali 2015 delle 16 aziende partecipanti al “Lugano Small&Mid Cap Investor Day” mostrano una crescita media dei ricavi del +31% e una marginalità media del 16.7%; i settori di appartenenza sono Digitale, Media, Fashion e Industria”.

In particolare sono intervenuti per BLUE FINANCIAL COMMUNICATION, Denis Masetti - Presidente; per BE, Carlo Achermann - Consigliere di Amministrazione; per CLABO, Pierluigi Bocchini - Presidente e Amministratore Delegato; per SITI B&T GROUP, Fabio Tarozzi - Presidente e Amministratore Delegato; per DIGITAL MAGICS, Alberto Fioravanti - Fondatore e Presidente esecutivo; per DIGITOUCH, Simone Ranucci Brandimarte - Presidente e Amministratore Delegato; per GIORGIO FEDON & FIGLI, Maurizio Schiavo - Amministratore Delegato; per EXPERT SYSTEM, Stefano Spaggiari – Amministratore Delegato; per CASTA DIVA GROUP, Andrea De Micheli – Amministratore Delegato; per LVENTURE GROUP, Luigi Capello - Amministratore Delegato; per MAILUP, Giandomenico Sica – Amministratore; per NOTORIOUS PICTURES – Guglielmo Marchetti, Presidente e Amministratore Delegato; per d’AMICO INTERNATIONAL SHIPPING, Antonio Carlos Balestra di Mottola – CFO; per TRIBOO MEDIA, Giulio Corno – Presidente; per TBS GROUP, Stefano Beorchia – CFO; per TAMBURI INVESTMENT PARTNERS, Claudio Berretti - Direttore Generale.

L’evento è organizzato da IR Top con il supporto di Borsa Italiana - LSE Group; Sponsor: AIMnews.it e Intermonte; Partner: UK Trade & Investment e Factset; Media Partner: Finanzaoperativa, Ticino Finanza e Finanzaonline TV.


[1] Al 14 settembre 2016

Visualizza il comunicato