slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

LA DIVISIONE IR TOP RESEARCH AVVIA LA RICERCA INDIPENDENTE SU AIM ITALIA

18/07/2017

In collaborazione con l’Osservatorio AIM la ricerca fornisce una valutazione indipendente che include l’AIM Positioning

OBIETTIVI DELL’EQUITY RESEARCH:

  •  avvicinare le società alla quotazione e canalizzare la liquidità derivante dai PIR verso nuove IPO
  •  contribuire a generare maggiore liquidità dei titoli e migliorare la formazione dei prezzi
  •  strumento di valutazione dei titoli quotati per i fondi PIR specializzati sulle small-cap
  •  strumento per la valutazione della Fattibilità di quotazione su AIM 

Milano, 18 luglio 2017

IR Top Consulting, Partner Equity Markets di Borsa Italiana – LSE Group, leader in Italia nella consulenza specialistica sulle Investor Relations e Advisor per l’IPO, lancia la divisione IR TOP RESEARCH con un team di analisti indipendenti, dedicata al mercato AIM Italia e sviluppata in collaborazione con l’Osservatorio AIM Italia. Per le società della Green Economy la ricerca è svolta anche in collaborazione con l’Osservatorio VedoGreen.

Anna Lambiase, Amministratore Delegato IR Top: “Il 36% delle società AIM non presenta una Equity Research; la mancanza di ricerche indipendenti sulle PMI quotate è stato indicato dagli investitori istituzionali tra i primi quattro correttivi necessari per migliorare il mercato AIM. Dopo la recente introduzione dei PIR da parte del Governo, che ha posto le basi per migliorare il mercato sul fronte della liquidità, è necessario ora lo sviluppo di una ricerca indipendente sulle aziende di piccola dimensione per offrire informazioni qualitative e quantitative che migliorino la conoscenza del business model da parte degli investitori, generino una maggiore liquidità dei titoli più sottili e migliorino la formazione dei prezzi. Per questo abbiamo lanciato la nuova divisione interna dedicata, IR Top Research, che, in collaborazione con l’Osservatorio AIM, intende fornire un valido contributo alle società e agli Investitori, con una ricerca indipendente che si contraddistingue per l’approfondita conoscenza del mercato e per l’AIM Positioning della singola azienda. Tra i criteri di valutazione utilizzati infatti, oltre al DCF abbiamo creato un algoritmo proprietario basato su 4 dimensioni di analisi legate ai dati di mercato, ai risultati finanziari e all’approccio alla sostenibilità e alla trasparenza; tale metodologia di calcolo permette di affinare la stima dello sconto da applicare al metodo dei multipli riflettendo la qualità della società all’interno del mercato AIM e del suo settore di riferimento. La nostra divisione applica la ricerca indipendente anche al primario e alle società che desiderano verificare con noi i propri requisiti di quotabilità e la fattibilità di IPO.”

Le prime ricerche pubblicate in data odierna sono relative a FOPE, storica azienda orafa fondata a Vicenza nel 1929, ed ELETTRA INVESTIMENTI, attiva nel settore della produzione di energia elettrica e termica secondo l’approccio della Generazione Distribuita e nell’efficienza energetica.