slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

Richiesta la conversione di 30 cv del prestito obbligazionario di Energica

MILANO (AIMnews.it) – I sottoscrittori del prestito obbligazionario convertibile emesso lo scorso 15 marzo hanno fatto richiesta di conversione per le rimanenti 30 cv (con un valore complessivo di 300mila euro) della prima tranche da 80 convertibili. Per le altre 50 era già stata richiesta la conversione a marzo. Le obbligazioni oggetto di richiesta di conversione daranno diritto a sottoscrivere 107.527 azioni ordinarie Energica Motor Company (al prezzo di 2,79 euro, pari al 90% del prezzo medio rilevato negli scorsi 20 giorni) pari allo 0,84%% del capitale sociale post conversione.