slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

La tecnologia Smre al Cern di Ginevra


12/02/2018

Milano (AIMnews.it) – Smre ha fornito una macchina capace di tagliare materiali compositi, su tutti la fibra di carbonio pre-impregnata al Cern, l'organizzazione europea per la ricerca nucleare con sede a Ginevra. Per testare, tagliare e stressare questi materiali, il Cern ha così dato vita a un laboratorio con un plotter da taglio SM-381-TA, ideato e costruito dalla società umbra dell'Aim. Nel laboratorio di Ginevra vengono eseguiti ogni giorno numerosi test, grazie anche alle due tecnologie di taglio della macchina di Smre, che consentono ai fisici e agli ingegneri del Cern di tagliare, se necessario, materiali diversi. “E’ davvero un vanto per il nostro gruppo essere stati scelti quali partner dal più grande laboratorio di ricerca d’Europa – ha detto Samuele Mazzini, Ceo di Smre – Segno che l’alta tecnologia e il rapporto qualità-prezzo dei nostri prodotti premiano anche ad altissimi livelli”.

© Copyright AIMnews.it