slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

Renergetica: il titolo chiude a +2,67% nel primo giorno di negoziazioni


09/08/2018

MILANO (AIMnews.it) – Positivo il debutto sull’AIM di Renergetica, società operante nello sviluppo di progetti a fonti rinnovabili sul mercato internazionale, titolare di un proprio portafoglio impianti e attiva nella vendita di servizi di ingegneria e di asset management.

La raccolta è pari a 2.026.500 euro, con capitalizzazione di mercato a 11 milioni. Il prezzo di apertura delle azioni, fissato in 1,50 euro, ha registrato un incremento del 2,67% nel primo giorno di negoziazioni. A esito del collocamento, il capitale sociale di Renergetica è pari a 1.005.300 euro, composto da 7.351.000 azioni.

Ad affiancare Renergetica, nel ruolo di advisor finanziari, sono Vedogreen, società del Gruppo IR TOP Consulting, ed Emintad Italy. Nomad e Global Coordinator dell’operazione è Integrae SIM, l’advisor legale è Nctm e la società di revisione è EY. Banca Finnat Euramerica svolge il ruolo di specialista.

“Siamo molto lieti di aver supportato Renergetica nel processo di quotazione su AIM Italia. - commenta Anna Lambiase, amministratore delegato di Vedogreen - Gli elementi che la contraddistinguono oltre a tassi di crescita sostenuti e a un’elevata redditività (37% vs 21% medio del segmento green AIM), sono legati alla comprovata esperienza del management e all’importante presenza a livello internazionale. Renergetica rappresenta la prima società della regione Liguria quotata sull’AIM Italia che ad oggi ha raccolto 4 miliardi di euro per sostenere gli importanti progetti di crescita delle PMI virtuose”.

"Siamo ampiamente soddisfatti della risposta ricevuta dal mercato alla nostra equity story. - dice Sandro Rizzo, Amministratore Delegato di Renergetica - Proseguiamo nel nostro percorso di creazione di valore che ci ha permesso di realizzare ad oggi una redditività che si attesta a un 37% di Ebitda margin e un 20% di Income margin. Continueremo a lavorare per consolidare la nostra presenza sui mercati in cui siamo presenti e a espanderci in nuovi mercati internazionali dove identificheremo importanti potenzialità di sviluppo".

© Copyright AIMnews.it