slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

SprintItaly: delibere CdA per Assemblea in merito a fusione con Sicit 2000


13/02/2019

MILANO (AIMnews.it) – Il Consiglio di Amministrazione di SprintItaly ha approvato le proposte di delibera da sottoporre all’Assemblea che si riunirà il 28 febbraio in prima convocazione e il 1° marzo in seconda convocazione. In particolare, il CdA ha designato i candidati per la composizione del CdA post fusione con Sicit 2000, da sottoporre all’approvazione dell’Assemblea. Il Consiglio di Amministrazione, ove nominato, entrerà in carica alla data di efficacia della Fusione e avrà durata di tre esercizi. Il CdA ha stabilito di proporre all’Assemblea l’autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni ordinarie proprie della Combined Entity e di sottoporre all’Assemblea l’integrazione dell’attuale incarico di revisione dei conti della Società affidato a KPMG. Infine, è stato approvato il progetto di bilancio di SpI relativo all’esercizio apertosi il 1° luglio e chiuso il 31 dicembre 2018 che evidenzia un utile di esercizio pari a Euro 66.476; un Patrimonio Netto pari a 152,3 milioni di Euro; una cassa pari a 152 milioni di Euro.

© Copyright AIMnews.it