slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

Frendy Energy acquisisce il 51% di Idroblu Srl

19 maggio 2014 - Frendy Energy S.p.A. ha reso noto di aver acquisito il 51% di Idroblu Srl, società che detiene un impianto mini-idro di nuova costruzione in provincia di Novara, in produzione da 1 anno circa. L'impianto, denominato “Polverificio”, si trova sul canale irriguo Quintino Sella e fa parte della rete gestita dalla Associazione Irrigazione Est Sesia, una delle più rilevanti in Italia e socia di Frendy Energy da prima della quotazione all’AIM con quota di circa il 4%.

L’impianto e’ dotato di ben tre turbine Kaplan (bi-regolanti) di ultima generazione Scotta, dalla potenza di 250Kw ciascuna, che garantiscono un rendimento di circa il 90% e grazie
alla significativa portata d’acqua “turbinabile” Frendy Energy prevede di ottenere una produzione annua di circa 3 Gwh.

Frendy Energy ha acquistato il 50% della target  dalla società S.I.S. (famiglia Capra) a fronte del trasferimento a quest’ultima di 319.000 azioni Frendy Energy in permuta. Il restante 1% acquisito è stato messo a disposizione dalla Associazione Irrigazione Est Sesia al fine di permettere a Frendy Energy di avere il controllo di diritto della partecipazione.

“Questa operazione e’ un’altra delle più belle fatte quest’anno - ha dichiarato Rinaldo Denti, Presidente e fondatore di Frendy Energy, - perché’ oltre alla centrale di grande qualità acquistata, è stata portata a termine non con delle controparti ma con dei partner che sono entrati nella nostra compagine sociale con tutte le potenzialità per contribuire fattivamente allo sviluppo delle nostra Società, che hanno studiato e lavorato con noi per mesi , al fine di poterci far scegliere l’impianto più adatto.”

Leggi il comunicato stampa di Frendy Energy