MILANO (AIMnews.it) – Paolo Colucci, presidente di Blue Note, ha acquistato azioni della società che dirige. Lo si apprende dalle dichiarazioni di internal dealing. Il manager della società, titolare del jazz club e ristorante milanese che a fine luglio ha stipulato l’atto di fusione con Casta Diva Group, lo scorso 28 giugno ha comprato 2500 titoli a 2,84 euro l’uno con un esborso complessivo di poco superiore ai 7mila euro.