slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

La settimana su AIM: 2 – 6 settembre 2019


09/09/2019

MILANO (AIMnews.it) - Il Controvalore Totale scambiato nella settimana è pari a 37,7 milioni di euro; 61 i titoli positivi con una media del +3,73%. Il FTSE AIM Italia ha segnato +1,12%. Il FTSE Italia PIR PMI All ha segnato una performance del 2,04%.

 

Le 5 performance migliori della settimana:

Expert System: 14,50%

Kolinpharma: 10,99%

Officina Stellare: 10,67%

Elettra Investimenti: 9,71%

Blue Financial Communication: 8,49%

 

Performance Settoriale

Chimica: 3,8% (CMG Euro 724.916)

Moda e Lusso: 3,0% (CMG Euro 22.782)

Healthcare: 2,1% (CMG Euro 45.362)

Energia ed Energie Rinnovabili: 1,5% (CMG Euro 26.794)

Tecnologia: 1,0% (CMG Euro 108.949)

Industria: 0,9% (CMG Euro 44.657)

Finanza: 0,1% (CMG Euro 93.802)

Alimentare: -0,2% (CMG Euro 66.980)

Media: -0,3% (CMG Euro 46.514)

Telecomunicazioni: -1,0% (CMG Euro 71.403)

Servizi: -1,8% (CMG Euro 34.627)

 

*Classificazione settoriale a cura dell’Osservatorio IR TOP (www.pmicapital.it)

 

Le principali News della settimana

 

Lugano IR Top Investor Day: il 27 settembre la X edizione 

Appuntamento il 27 settembre con la decima edizione del Lugano IR Top Investor Day. Al via dalle 8.15, presso l’Hotel Splendide Royal, l’evento promosso da IR Top Consulting che consente agli Investitori svizzeri di incontrare il Top Management di PMI italiane quotate di eccellenza nei propri settori di riferimento. Ad aprire la giornata di lavori le relazioni di Anna Lambiase, ceo di IR Top Consulting, e Fabio Brigante,  Borsa Italiana LSEG.

Parteciperanno: BE - Stefano Achermann, Amministratore Delegato; FOPE - Diego Nardin, Amministratore Delegato; GPI - Fausto Manzana, Presidente e Amministratore Delegato; NOTORIOUS PICTURES - Guglielmo Marchetti, Presidente e Amministratore Delegato; GIBUS - Gianfranco Bellin, Presidente e Amministratore Delegato; ASKOLL - Gianfranco Nanni, Amministratore Delegato; ELETTRA INVESTIMENTI - Fabio M. Bombacci, Presidente; MONNALISA - Christian Simoni, Amministratore Delegato; CIRCLE - Luca Abatello, Amministratore Delegato; RENERGETICA - Davide Sommariva, Presidente; BLUE FINANCIAL COMMUNICATION - Denis Masetti, Presidente; MAILUP - Nazzareno Gorni, Amministratore Delegato; PORTOBELLO - Roberto Panfili, Direttore Generale; LONGINO & CARDENAL - Riccardo Uleri, Presidente e Amministratore Delegato; MAPS - Marco Ciscato, Presidente; PRISMI - Alessandro Reggiani, Amministratore Delegato - Alessandro Firpo, Responsabile business strategico; ENERGICA MOTOR COMPANY - Livia Cevolini, Amministratore Delegato; RELATECH – Pasquale Lambardi, Amministratore Delegato.

 

A chiudere i lavori la tavola rotonda che vedrà protagonisti gli investitori, con gli interventi di: VALEUR AM - Alida Carcano; SWAN AM -  Simone Altamura; BCO LYON - Andrea Sacha Togni; MOMENTUM - Michele Milla. Modera Lucilla Incorvati, Il Sole24Ore.

 

Fope: ricavi 1H19 a 15,53 mln Eu, +1,6 per cento rispetto 1H18 

Il Consiglio di Amministrazione di FOPE ha preso visione della sintesi dei dati di pre-chiusura della relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2019. I Ricavi netti sono pari a Euro 15,53 milioni: +1,6% rispetto al primo semestre 2018.

L’EBITDA si attesta a Euro 3,21 milioni, in linea rispetto a Euro 3,18 milioni nel 1H2018. La Posizione Finanziaria Netta è pari a Euro 3,90 milioni (Euro 0,11 milioni al 31/12/2018) mentre il Patrimonio Netto è pari a Euro 16,58 milioni (Euro 15,98 milioni al 31/12/2018).

"I risultati dei primi sei mesi - commenta Diego Nardin, Amministratore Delegato di FOPE - consentono di confermare le previsioni positive di chiusura dell’esercizio. Importante la conferma della marginalità registrata al 31 dicembre dell’esercizio 2018, il portafoglio ordini è in crescita e in linea con le aspettative di budget, il dato dei ricavi sul semestre, per un effetto stagionale, non riflette ancora la crescita commerciale. Le nuove collezioni presentate ad inizio anno hanno ottenuto dal mercato un ottimo riscontro che ha contribuito al raggiungimento dei risultati di vendita registrati fin dai primi mesi".

 

Portale Sardegna presenta Portale Sardegna Point

Il 12 settembre Portale Sardegna presenterà il nuovo progetto Portale Sardegna Point. Si tratta è un’iniziativa che punta sui nuovi trend del turismo, quali l’Extra-Alberghiero ed il Turismo Esperienziale, interpretando in chiave innovativa la strategia di sviluppo turistico della destinazione Sardegna, ovvero creando una rete di servizi turistici ampi, vari e diversificati, strettamente aderenti al territorio in cui si trovano, che siano accessibili al turista in modo semplice e veloce.

L’iniziativa consentirà di presidiare il territorio regionale attraverso 30 Portale Sardegna Point gestiti dai Sardinia Local Expert, professionisti del settore che faranno da trait d’union tra la rete commerciale di Portale Sardegna e l’area turistica di propria competenza, con l’obiettivo di svolgere un’azione sistemica ed intercettare i nuovi trend turistici: forte sviluppo del mercato extra-alberghiero, che ha registrato, nel mercato Italia anno 2017 una forte crescita sia in termini di presenze (145,5 milioni +7,5% sul 2016) che di arrivi (29,4 milioni, +10,2% sul 2016) (fonte: ISTAT); sostanziale incremento del turismo esperienziale, il Piano Strategico del Turismo italiano 2017-2022, documento stilato dal Ministero dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo, afferma che il trend di maggior rilievo nell’anno 2019 è rappresentato dall’interesse del turista di provare esperienze autentiche e indimenticabili durante il proprio viaggio; considerevole crescita del turismo enogastronomico: secondo il Rapporto sul turismo enogastronomico italiano la spesa dei turisti relativa all'agroalimentare è stata di oltre 12 miliardi di euro nel 2018, di cui circa 5 miliardi di euro spesi da stranieri e 7,3 miliardi di euro da Italiani segnando una crescita di interesse verso il settore pari a +48% nel 2019 (fonte: Osservatorio Nazionale Turismo).

Alla presentazione, in diretta streaming sul portale Aimnews.it, interverranno: Massimiliano Cossu - CEO Portale Sardegna Group; Marco Celani - CEO Italianway; Marco Arca - CEO Siendas; Giorgio Romeo - Presidente Copsa; Maurizio Battelli - Presidente Associazione Extra; Paolo Alberto Pinna - CEO Nuragica; Lorenzo Murru – CEO Bentu Experience; David Crognaletti - Chief Commercial Officer Sogaer.

 

Circle: piena operatività Milos TOS per TSG 

Circle conferma e rafforza la sua presenza nell’area MED grazie alla piena operatività del sistema Milos® TOS utilizzato da Terminal San Giorgio (TSG) nel porto di Genova.

TSG, uno dei principali terminal multipurpose dell’AdSP del Mar Ligure Occidentale, gestisce l’intera gamma di servizi logistici portuali: TEUs (Twenty-foot Equivalent Unit), rotabili industriali, breakbulk e Roll-on/Roll-off cargo.

«Il progetto - commenta Luca Abatello, presidente di Circle - è stato molto sfidante e ambizioso. Prima di questo praticamente non esisteva un vero e completo TOS Multipurpose. Ringraziamo il team di TSG che ha collaborato in maniera fruttuosa e preziosa all’implementazione del progetto. E nei prossimi mesi sono previste ulteriori importanti novità».

 

Fine Foods & Pharmaceuticals N.T.M. approva semestrale al 30 giugno 2019

Il Consiglio di Amministrazione di Fine Foods & Pharmaceuticals N.T.M. ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale al 30giugno2019. I ricavi sono pari a circa 83 milioni di Euro, con un incremento complessivo del 18%, rispetto ai 71 milioni di Euro del primo semestre 2018. L’EBITDA si attesta nell’intorno dei 9,8 milioni di Euro e registra un incremento superiore a 1,5 milioni di Euro rispetto al medesimo periodo dell’Esercizio precedente. La Posizione Finanziaria Netta si attesta a un valore positivo di Euro 38,9 milioni contro un valore di Euro 46,7milioni al 31 dicembre 2018.

 

LE SOCIETÀ AIM

 

4AIM SICAF: -4,84%

Abitare In: 8,29%

Agatos: 1,85%

Alfio Bardolla Training Group: 3,24%

Alkemy: 3,74%

Ambromobiliare: 3,21%

AMM: 2,40%

Antares Vision: -1,44%

Askoll EVA: -0,61%

Assiteca: -1,74%

axélero: sosp.

BioDue: 0,31%

Bio-on: 3,82%

Blue Financial Communication: 8,49%

Caleido Group: -16,47%

Casta Diva Group: 6,58%

CdR Advance Capital: 2,88%

CFP Single Investment: -4,55%

CFT: 7,14%

Circle: -0,76%

Clabo: -0,63%

Cleanbnb: -5,29%

Comer Industries: 0,16%

Confinvest: -1,72%

Copernico SIM: 7,14%

Costamp Group: 0,00%

Cover 50: 5,88%

Crowdfundme: -0,25%

Culti Milano: 1,57%

DBA Group: 0,00%

DHH: -2,00%

Digital Magics: -3,23%

Digital Value: 3,73%

Digital360: -0,57%

DigiTouch: -1,53%

Ecosuntek: 1,72%

Ediliziacrobatica: -5,42%

Eles: 4,82%

Elettra Investimenti: 9,71%

Energica Motor Company: -1,30%

Energy Lab: sosp,

Enertronica: 4,35%

EPS Equita PEP 2: 0,00%

Esautomotion: 1,66%

Expert System: 14,50%

Farmaè: 0,03%

Fervi: 7,14%

Fine Foods NTM: 1,00%

Finlogic: -3,42%

Fintel Energia Group: 0,00%

First Capital: 1,67%

FOPE: -4,11%

Frendy Energy: 1,27%

Friulchem: -1,11%

Gabelli Value For Italy: 0,00%

Gambero Rosso: 3,60%

Gel: -3,63%

Gibus: -1,00%

Giorgio Fedon & Figli: 2,82%

GO Internet: -3,39%

Grifal: -0,99%

Gruppo Green Power: 2,56%

Health Italia: -1,54%

H-FARM: -1,27%

Icf Group: 4,00%

IdeaMI: 0,00%

Iervolino Entertainment: -12,73%

Illa: 4,76%

Ilpra: 0,95%

Imvest: -9,01%

Industrial Stars of Italy 3: 0,52%

Iniziative Bresciane: 0,00%

Innovatec: -1,80%

Intred: 1,41%

Italia Independent Group: 5,92%

Italian Wine Brands: 1,15%

Ki Group: -3,77%

Kolinpharma: 10,99%

Leone Film Group: 0,00%

Life Care Capital: 1,05%

Longino & Cardenal: 3,69%

Lucisano Media Group: 5,56%

MailUp: -2,53%

Maps: 1,17%

Marzocchi Pompe: 1,27%

Masi Agricola: -1,06%

Mondo TV France: -11,50%

Mondo TV Suisse: 3,38%

Monnalisa: 1,88%

Neodecortech: 2,94%

Neosperience: -0,83%

Net Insurance: 2,60%

Neurosoft: -9,72%

Notorious Pictures: -1,07%

Officina Stellare: 10,67%

Orsero: -0,82%

Pattern: 5,69%

Pharmanutra: 1,97%

Poligrafici Printing: -3,45%

Portale Sardegna: 3,33%

Portobello: 5,09%

Powersoft: -1,35%

Prismi: 0,54%

Radici: -1,59%

Relatech: 5,50%

Renergetica: -4,75%

Rosetti Marino: 0,00%

Sciuker Frames: -3,97%

SCM SIM: -1,44%

SEIF: 2,13%

SG Company: -0,63%

Shedir Pharma Group: 2,18%

SICIT: 2,16%

Sirio: -1,92%

SITI B&T Group: 0,00%

Softec: 0,00%

Somec: -4,72%

Sostravel,com: 0,00%

Spactiv: 0,00%

Telesia: -2,58%

TheSpac: -1,04%

TPS: 4,69%

TraWell Co: -1,19%

Vei 1: 1,04%

Vetrya: 2,08%

Vimi Fasteners: -2,07%

Visibilia Editore: -6,63%

WM Capital: -2,45%

 

© Copyright AIMnews.it