slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

Mergermarket: 3Q19 146 M&A in Italia per 11,6 mld Eu


07/11/2019

MILANO (AIMnews.it) - Sono 151 le operazioni di M&A effettuate, tra il 2018 e i primi sei mesi del 2019, da società quotate sull’AIM Italia. È quanto emerge dalle ultime rilevazioni dell’Osservatorio AIM Italia di IR Top Consulting. Nel dettaglio, sono 62 le quotate (pari al 54%) che hanno effettuato almeno un’operazione straordinaria (108 nel 2018 e 43 nel 2019). Il controvalore complessivo delle operazioni è pari a 339 milioni di euro (209 milioni di euro nel 2018 e 130 milioni di euro nel 2019). L’80% delle operazioni interessa il mercato italiano, il 15% quello europeo e il 5% società target extra europee, concentrate principalmente in USA, Colombia, Russia e Cina.

Nel terzo trimestre 2019, secondo Mergermarket, migliora l'attività di M&A in Italia, segnando il più forte trimestre per valore dal 4Q18. Le operazioni registrate sono 146, per un valore di 11,6 miliardi di euro, spingendo il valore da inizio anno a 24 miliardi di euro per un totale di 423 operazioni. Ciò rappresenta una diminuzione del 45,7% del valore rispetto allo stesso periodo del 2018 (44,1 miliardi di Euro). Il rallentamento delle operazioni di M&A rispecchia quello della produzione europea, che si è ridotta di circa del 25% rispetto al 2018. Movimenti significativi nei settori delle telecomunicazioni, Energia e Utilities hanno contribuito ad accrescere l'attività di questo trimestre. La maggior parte dell'attività è stata generata dalla contrattazione interna, con 14,6 miliardi di euro erogati in 259 operazioni tra imprese italiane, rispetto a 9,3 miliardi di euro e 164 operazioni attribuibili agli investimenti esteri. Questa è la prima volta dal 2016 in cui l’attività di M&A nazionali hanno superato il valore in entrata.

La attività di private equity hanno registrato un rallentamento nel terzo trimestre con 28 acquisizioni per un valore di 648 milioni di euro registrando il valore trimestrale più basso dal quarto trimestre del 2016 (22 acquisizioni, 673 milioni di euro). Le cifre di quest'anno ammontano registrano 84 acquisizioni per un valore di 4,9 miliardi di euro, rispetto ai 15,2 miliardi di euro e alle 77 operazioni dello scorso anno.

I dati sono stati resi noti in occasione del 12º Forum Annuale M&A e Private Equity di Milano. IR Top Consulting è stato media partner dell'iniziativa. Tra gli altri partner: Studio Chiomenti, PWC, Aon, Alantra, Intesa Sanpaolo - Banca IMI, Fineurop Soditic, Goetzpartners, Kroll, Nomura e Unicredit.

© Copyright AIMnews.it