slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

Maps: da Philip Morris International ordini aggiuntivi per 180 mila Euro


25/02/2020

MILANO (AIMnews.it) - MAPS amplia la collaborazione con Philip Morris International, ricevendo ordini aggiuntivi di circa 180 mila Euro nell’ambito del Progetto Digital Factory. Queste attività, inserite nelle iniziative Industry 4.0, sono volte ad implementare una piattaforma standardizzata per raccogliere ed elaborare dati provenienti da apparati distribuiti nei sistemi produttivi, applicando quindi il paradigma IoT. La piattaforma storicizzerà fino a 12.000 differenti parametri al secondo per permettere il controllo e l’ottimizzazione dei processi produttivi. Uno degli obiettivi puntuali del progetto è il miglioramento della qualità della produzione, grazie ad algoritmi di analisi degli scarti generati durante il ciclo di produzione.

“Siamo particolarmente soddisfatti per la continuità di rapporto con questo player internazionale. – commenta Maurizio Pontremoli, Amministratore Delegato di MAPS - Inoltre il progetto è fortemente rappresentativo del modello di business di Maps, che prevede il dialogo con aziende che siano particolarmente rappresentative di un settore industriale, tramite il quale migliorare il portafoglio aziendale di soluzioni replicabili. Nello specifico, il tema della Digital Factory è pienamente allineato con le strategie di sviluppo del Gruppo e rappresenta una delle aree strategiche di investimento”.

© Copyright AIMnews.it