slide slide slide

Servizi per il mercato azionario dedicato alle PMI

Petrelli (Kolinpharma): Ricerca e innovazione guidano la crescita


14/01/2020

Petrelli_Rita_Paola PresidenteIl 2020 di Kolinpharma si apre all’insegna dell’innovazione. L’appuntamento annuale con la convention di inizio anno, infatti, porta con sé annunci importanti: la presentazione al mercato di due nuovi prodotti e l’accordo con IQVIA per l’implementazione della tecnologia Orchestrated Customer Engagement. “Ricerca e rete di vendita – commenta Rita Paola Petrelli, presidente di Kolinpharma – rappresentano i pilastri sui quali continuare a costruire il nostro percorso di crescita”.

Presidente, due nuovi prodotti e un accordo destinato a migliorare il lavoro della rete di vendita. Il 2020 inizia nel migliore dei modi.

È con grande orgoglio che abbiamo annunciato, nel corso della tre giorni di convention annuale, sia il lancio sul mercato di due prodotti destinati a implementare la nostra gamma sia l’accordo che fa di Kolinpharma la prima azienda nutraceutica ad avvalersi delle potenzialità della piattaforma IQVIA. Risultati che premiano il lavoro svolto con costanza dal nostro team ricerca e sviluppo e che si propongono, nel secondo caso, di potenziare e migliorare l’attività della rete di vendita, un nostro fiore all’occhiello.

Quali sono le novità in ambito offerta?

Xinepa e Almetax, entrambi in compresse, sono due integratori alimentari destinati rispettivamente a soggetti affetti da neuropatie periferiche e a donne in menopausa. Sono il risultato degli investimenti e degli sforzi compiuti dal dipartimento Ricerca e Sviluppo. Hanno caratteristiche eccezionali e ci consentono sia di ampliare la nostra offerta commerciale sia il target di riferimento. Mi preme evidenziare che per raggiungere obiettivi tanto ambiziosi è fondamentale poter contare sul supporto di partner validi, come Nutrilinea nel nostro caso.

La partnership con IQVIA, invece, come migliora il lavoro della rete vendite?

Parliamo di un operatore che si caratterizza per essere leader mondiale per le analisi avanzate, le soluzioni tecnologiche e i servizi di ricerca nel settore healthcare. Con l’implementazione della tecnologia OCE, Kolinpharma diventa la prima nutraceutica italiana ad avvalersi di questo prezioso know-how. Si tratta di uno strumento tra i più avanzati e specializzati per la gestione del lavoro della rete di vendita: medici, prodotti, clienti. Inoltre, ci consentirà di elaborare strategie commerciali sempre più efficaci.

Innovazione e risorse umane si confermano driver di crescita?

Certo. Sia le novità relative ai prodotti che quelle relative alla rete di vendita confermano la volontà di proseguire lungo un cammino di crescita capace di valorizzare questi aspetti. A questi, poi, si sommano la produzione scientifica che avvalora il nostro lavoro e la qualità delle materie prime utilizzate.

Che bilancio traccia del 2019?

E’ stato un anno ricco di soddisfazioni, che continuiamo a raccogliere anche in queste prime settimane del 2020. Le classifiche del Sole24Ore e del Financial Times sui leader della crescita ci vedono protagonisti, anche ai primi posti nel nostro settore di riferimento. Il Bilancio 2018 ha segnato il superamento dei target prefissati, in termini di marginalità, e poi sono arrivati i tre brevetti USA e le nuove certificazioni.

Quali le priorità per il nuovo anno?

Proseguiremo sulla strada tracciata. Le parole d’ordine saranno: ricerca e sviluppo, innovazione, qualità, attenzione al sociale e all’ambiente. Il mercato della nutraceutica cresce, lo dimostrano anche gli ultimi dati Federsalus relativi al 2019, noi siamo pronti a intercettare questo trend.

 

 

© Copyright AIMnews.it